Questo sito contribuisce alla audience di

Borbóne-Spagna, Giovanni di-

conte di Barcellona, poi principe delle Asturie (San Ildefonso 1913-Pamplona 1993). Figlio terzogenito del re Alfonso XIII, seguì il padre nell'esilio (1931), risiedendo in Italia, Gran Bretagna e Portogallo. Nel 1933, per la rinuncia del fratello maggiore Giacomo, divenne pretendente al trono di Spagna; nel 1936 aderì alla causa franchista, senza però ottenere la sperata restaurazione monarchica. Lasciata la Spagna in seguito a contrasti con Franco, vi tornò dopo la morte del caudillo, rinunciando ai propri diritti in favore del figlio Juan Carlos, divenuto re (Giovanni Carlo I).

Media


Non sono presenti media correlati