Questo sito contribuisce alla audience di

Bordas-Demoulin, Jean Baptiste

filosofo idealista francese (La Bertinie 1798-Parigi 1859). L'originalità del suo pensiero consiste nell'idea che forma la essenza divina e nel contempo è modo del pensiero umano. Non meno originale la sua visione politico-religiosa, nella quale, opponendosi al tradizionalismo di de Bonald e di de Maistre, cerca d'integrare le idee della Rivoluzione francese nella cultura cristiana. Tra le sue opere principali si ricordano: Les pouvoirs philosophiques et religieux (1846), Essais sur la réforme catholique (1856).

Media


Non sono presenti media correlati