Questo sito contribuisce alla audience di

Boucherot, Paul

ingegnere elettrotecnico francese (Parigi 1869-1943). Compì ricerche sulle vibrazioni nei motori a corrente alternata, studiando i metodi per smorzarle, e sulle caratteristiche della potenza in corrente alternata mono- e trifase. Da queste ultime ricerche derivò la distinzione fra potenza attiva, reattiva e apparente e un noto teorema.

Teorema di Boucherot

Data una rete complessa di bipoli in corrente alternata, la potenza attiva totale è la somma aritmetica delle potenze attive dei singoli bipoli e la potenza reattiva totale è la somma algebrica delle singole potenze reattive, quando si dia per convenzione un segno (per esempio positivo) a quelle di tipo capacitivo e segno opposto a quelle di tipo induttivo. La potenza apparente totale può allora essere espressa come somma vettoriale delle singole potenze apparenti.

Media


Non sono presenti media correlati