Questo sito contribuisce alla audience di

Brauner, František August

uomo politico ceco (Litomyšl 1810-Roztoky 1880). Tra gli organizzatori dell'assemblea popolare alle terme di San Venceslao l'11 marzo 1848, vi presentò le richieste dei Cechi all'imperatore: parità di diritti fra Cechi e Tedeschi, libertà di stampa e di riunione, abolizione della sottomissione al signore feudale e delle corvées. Durante l'assolutismo di Bach, Brauner si ritirò dalla vita politica e riprese l'attività solo nel 1860 come deputato alla Dieta. Fu sempre fervente sostenitore dell'autonomia ceca.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti