Questo sito contribuisce alla audience di

Bravo, Juan

nobile castigliano (Segovia ?-Villalar 1521). Capo delle milizie municipali di Segovia, difese la città contro gli emissari di Carlo V e fu uno dei capi dei comuneros che sostenevano i privilegi della nobiltà castigliana contro la volontà accentratrice dell'imperatore. Dopo aver combattuto valorosamente a Villalar, cadde nelle mani degli imperiali e fu decapitato.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti