Questo sito contribuisce alla audience di

Brentano, Giusèppe

architetto italiano (Milano 1862-1889). Allievo di C. Boito, fu anch'egli assertore della convivenza di forme medievali e architettura moderna. Si dedicò allo studio del duomo di Milano, vincendo il concorso per il rinnovamento della facciata (1888), progetto che non fu poi realizzato per il suo alto costo.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti