Questo sito contribuisce alla audience di

Bruck, Karl Ludwig

uomo politico austriaco, barone (Elberfeld 1798-Vienna 1860). Ambasciatore in Turchia, fondatore del Lloyd austriaco di Trieste, promosse iniziative per l'apertura del Canale di Suez. Ministro del Commercio (1848), si dimise nel 1851, essendo fallito il suo progetto di un grande Zollverein austriaco. Alle Finanze nel 1855, fronteggiò la grave crisi successiva imponendo forti tasse. Morì suicida dopo un'imputazione di malversazione da cui fu poi riabilitato.

Media


Non sono presenti media correlati