Questo sito contribuisce alla audience di

Bruni, Antònio Bartolomèo

compositore, violinista e direttore d'orchestra italiano (Cuneo 1759-1821). Fu allievo di G. Pugnani e visse quasi sempre a Parigi (dove si era presentato nel 1780 come virtuoso di violino), dedicandosi alla direzione d'orchestra e alla composizione. La sua copiosa produzione operistica e strumentale non si scosta dai modi settecenteschi: la parte più significativa è la strumentale, specie quella didattica.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti