Questo sito contribuisce alla audience di

Brusati, Franco

autore drammatico e regista cinematografico italiano (Milano 1922-Roma 1993). Ha esordito come regista cinematografico col bizzarro Il padrone sono me (1956), seguito da Il disordine (1962), Tenderly (1968), I tulipani di Haarlem (1970), Pane e cioccolata (1974), Dimenticare Venezia (1979), Il buon soldato (1982), Lo zio indegno (1989) . Si è dedicato al teatro, con una produzione esigua ma di notevole rilievo: Il benessere (1960, con F. Mauri), Pietà di novembre (1966), Le rose del lago (1974), La donna sul letto (1984), Conversazione galante (1987).

Media

Franco Brusati.

Collegamenti