Questo sito contribuisce alla audience di

Bruto, Gian Michèle

storico italiano (Venezia forse 1515-Gyulafehérvar 1594). Storico ufficiale d'Ungheria prima al servizio di Stefano Báthory e poi dell'imperatore Rodolfo II, continuò, con una Historia hungarica che lasciò peraltro incompleta, le Rerum hungaricarum decades, scritte da A. Bonfini nel 1490 per Mattia Corvino. Oltre a opere minori scrisse anche le Historiae florentinae (1562), tanto ostili ai Medici che Cosimo I tentò di impedirne la diffusione.

Media


Non sono presenti media correlati