Questo sito contribuisce alla audience di

Bulgarèlli-Bènti, Marianna, detta La Romanina

soprano italiana (Roma 1684-1734). Esordì, pare, a Roma nel 1703 e cantò con successo a Genova, Napoli, Venezia. Tornata a Napoli nel 1719, vi conobbe Metastasio e se ne innamorò; tra le più acclamate cantanti del suo tempo, fu di grande aiuto al poeta non ancora conosciuto, introducendolo negli ambienti musicali e spingendolo a dedicarsi alla poesia teatrale. Nel 1724 nacque così la Didone abbandonata, interpretata mirabilmente dalla Bulgarelli .

Media


Non sono presenti media correlati