Questo sito contribuisce alla audience di

Bundesrat

(Consiglio federale). Collegio dei rappresentanti diplomatici degli Stati tedeschi, con potere legislativo, nella Confederazione del Nord (1866-71) e nell'Impero (1871-1918). Il Bundesrat aveva diritto di veto rispetto al Reichstag. Dal 1949 il Bundesrat, come Camera Alta, ha funzioni consultive e di proposta di legge, con limitato diritto di veto. Composto fino al 1990 da 41 membri, delegati dai governi dei Länder, con la riunificazione delle due Germanie e l'aggiunta di altri 5 Länder in rappresentanza dell'ex Rep. Democratica Tedesca, ora conta 69 seggi. In Austria esisteva un'istituzione analoga durante la prima Repubblica (1918-38), ripristinata dopo la II guerra mondiale. In Svizzera Bundesrat designa il governo federale o un suo singolo membro (consigliere).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti