Questo sito contribuisce alla audience di

Cão, Diogo

(o Diego Cam). Navigatore portoghese del sec. XV; nel 1482-83, su incarico di re Giovanni II, effettuò un primo viaggio lungo le coste occidentali dell'Africa alla ricerca della via delle Indie; nel corso di tale esplorazione scoprì la foce del fiume Congo (ex Zaire), spingendosi poi sin oltre l'odierna città di Benguela. Durante un secondo viaggio (1485) risalì il Congo per un centinaio di miglia; in seguito proseguì la navigazione verso S e raggiunse Capo Cross, a N della baia delle Balene (Namibia), dove si ritiene sia morto.