Questo sito contribuisce alla audience di

Cécchi, Albèrto

scrittore e giornalista italiano (Roma 1895-1933). Critico teatrale ed elzevirista, è autore di commedie (La stella sul pozzo, 1928) e di prose liriche (Parole a Clemenza, 1928; Cuore d'una volta, postumo, 1935).