Questo sito contribuisce alla audience di

Cércola

comune in provincia di Napoli (9 km), 75 m s.m., 7,24 km², 18.876 ab. (cercolesi), patrono: san Gennaro (19 settembre).

Centro posto alle falde del versante nordoccidentale del Vesuvio. Nel Medioevo fu uno dei casali di Somma Vesuviana e ne seguì le vicende storiche. Fu gravemente danneggiato dall'eruzione del 1631 e dal terremoto del 1980. § L'industria è sviluppata nei settori meccanico, elettronico, alimentare, delle materie plastiche e dell'abbigliamento. L'agricoltura produce uva (vino vesuvio DOC) e frutta.