Questo sito contribuisce alla audience di

Cacciaguida

trisavolo di Dante, morto nella II Crociata (ca. 1100-1147). Da sua moglie “degli Aldighieri” prese nome la famiglia degli Alighieri. Nel Paradiso (canti XV, XVI, XVII) Cacciaguida rievoca l'antica Firenze e predice a Dante l'esilio.

Collegamenti