Questo sito contribuisce alla audience di

Caerano di San Marco

comune in provincia di Treviso (25 km), 124 m s.m., 12,09 km², 7027 ab. (caeranesi), patrono: san Marco (25 aprile).

Centro situato in pianura a W del Montello, a fianco del ramo occidentale del canale Brentella. Di antica fondazione, attestata da ritrovamenti di epoca romana, seguì le sorti di Montebelluna.§ Di interesse sono le ville cinquecentesche Forcellini, Stocco e Albertini. La villa Benzi Zecchini, fiancheggiata da due torri e con oratorio, è della fine del sec. XVII; al XVIII risale la parrocchiale di San Marco Evangelista, progettata dal Riccati e con soffitto affrescato dal Canal (1785).§ L'industria opera nei settori tessile, elettromeccanico, impiantistico, edile, dell'abbigliamento, dell'occhialeria, delle confezioni e dei montaggi industriali. L'agricoltura produce uva da vino, cereali e frutta.§ Il paese si trova sulla “strada dei vini DOC” del Montello e dei Colli Asolani.