Questo sito contribuisce alla audience di

Caimi, Bernardino

beato (m. Milano dopo il 1507). Entrato nell'ordine dei frati minori, fu inviato per breve tempo come guardiano del S. Sepolcro a Gerusalemme e al ritorno attuò il progetto di ricostruire sul monte di Varallo una “nuova Gerusalemme”, che riproducesse quella reale. Fu poi vicario generale di Milano e mandato per missioni importanti in Spagna, in Croazia e in Bosnia.

Collegamenti