Questo sito contribuisce alla audience di

Calcante

(greco Kálchas, latino Calchas -antis), mitico indovino dell'antica tradizione greca, legato alla spedizione troiana e agli eroi che vi presero parte e celebrato da Omero nell'Iliade. Le sue facoltà divinatorie, dono di Apollo, si esercitavano specialmente nell'interpretazione del volo degli uccelli; era il prototipo mitico degli indovini che accompagnavano come consiglieri le spedizioni militari. Eroe strettamente limitato da questa sua funzione, trovò la morte mitica nella sua stessa fallibilità; in una versione sarebbe morto per aver trovato un indovino più bravo di lui (Mopso).