Questo sito contribuisce alla audience di

Cam

(ebraico Ḥām). Figlio di Noè; resosi colpevole d'irriverenza verso il padre per averne rivelato lo stato d'ubriachezza ai fratelli, fu maledetto nella persona del figlio Canaan. Secondo alcuni commentatori la sostituzione di Canaan al posto del padre Cam sarebbe posteriore al testo originale e sarebbe stata operata per sostenere che Yahwèh aveva approvato la conquista dei Cananei da parte del popolo d'Israele.

Collegamenti