Questo sito contribuisce alla audience di

Canevari, Demètrio

medico e bibliofilo italiano (Genova 1559-Roma 1625). Fu con il titolo di protofisico il medico personale di papa Urbano VII e servì anche i suoi successori fino a Paolo V. Autore di cinque opere di medicina, tra cui una Ars medica (pubblicata postuma nel 1626), fu soprattutto bibliofilo insigne; la sua ricchissima biblioteca andò parzialmente dispersa nel 1848. Alcune legature rinascimentali che andavano sotto il suo nome (legature Canevari), perché ritenute eseguite su sua commissione, in realtà furono eseguite per Pier Luigi Farnese. Spesso imitate e falsificate, la loro caratteristica principale è un medaglione ovale a cammeo impresso al centro dei piatti e raffigurante il carro di Apollo.