Questo sito contribuisce alla audience di

Cantèlli, Guido

direttore d'orchestra italiano (Novara 1920-Orly, Parigi, 1956). Si diplomò nel 1943 al Conservatorio di Milano, ma già nel 1940 aveva iniziato la carriera direttoriale. Dal 1945 ottenne fama crescente in Europa e in America, segnalandosi come uno degli interpreti più sensibili della sua generazione (apprezzato e aiutato da A. Toscanini). Nel 1956 fu nominato direttore stabile dell'orchestra della Scala, ma nello stesso anno un incidente aereo troncò la sua promettente carriera.

Collegamenti