Questo sito contribuisce alla audience di

Caporali, Èttore

matematico italiano (Perugia 1855-Napoli 1886). Esponente del nuovo indirizzo geometrico italiano, introdotto da L. Cremona, è ricordato per i suoi lavori sulle curve algebriche piane, sullo spazio rigato, sulle superfici di terzo e quinto ordine e sulla geometria differenziale. Opere: Memorie di geometria (postume, 1888).

Collegamenti