Questo sito contribuisce alla audience di

Cardi, Màuro

compositore italiano (Roma 1955). Docente presso il Conservatorio di Firenze, dopo gli studi presso il Conservatorio di Roma, si è perfezionato all'Accademia di Santa Cecilia e all'Accademia Chigiana di Siena con Franco Donatoni. Vincitore di premi internazionali come il Valentino Bucchi (1982), il Gaudeamus (1984), il G. Malipiero (1988), è considerato fra i compositori più affermati delle ultime generazioni. Autore di oltre cinquanta lavori (Silete venti; 1986; Promenade: variazioni sul blu, 1986; ottetto per fiati, 1990, ecc.) ha composto due opere radiofoniche per la RAI, Temperatura esterna (1994) e La mia puntualità fu un capolavoro (1996). Nel 1995 è stata rappresentata la sua prima opera lirica, Nessuna coincidenza.

Media


Non sono presenti media correlati