Questo sito contribuisce alla audience di

Casal, Julían del-

poeta cubano (L'Avana 1863-1893). Esordì con la raccolta Hojas al viento (1890; Foglie al vento), ispirata al romanticismo europeo, cui seguirono i versi parnassiani di Nieve (1892; Neve) e infine le poesie e le prose raffinate e musicali di Bustos y rimas (1893) che, per la costante tensione innovatrice, lo collocano tra gli iniziatori del modernismo.