Questo sito contribuisce alla audience di

Casalincontrada

comune in provincia di Chieti (12 km), 333 m s.m., 15,87 km², 2942 ab. (casalesi), patrono: santo Stefano (3 agosto).

Centro situato tra i fiumi Pescara e Alento. Di antiche origini, come attestano i reperti rinvenuti nel territorio, fu feudo dei Giudice e dei Farina. Della cinta muraria medievale sussiste una porta (inizi sec. XV). § Base dell'economia sono l'agricoltura (olive, uva, cereali, ortaggi e frutta) e l'allevamento di bovini e conigli. La piccola industria opera nei settori metalmeccanico (carpenteria e parti di macchine) e dell'abbigliamento. § Vi nacque il filologo e critico Cesare De Lollis (1863-1928).