Questo sito contribuisce alla audience di

Casanatènse, Bibliotèca-

biblioteca pubblica statale in Roma, fondata presso il convento dei domenicani dal cardinale Girolamo Casanate e aperta al pubblico nel 1701. Sono particolarmente notevoli i suoi fondi librari di teologia e religione e la sua raccolta di incunaboli e cinquecentine romani. Possiedeva, nel 2008, oltre 350.000 volumi fra manoscritti, incunaboli, incisioni, drammi e libretti musicali, editti, bandi, periodici e stampati.