Questo sito contribuisce alla audience di

Castellùccio Valmaggióre

comune in provincia di Foggia (40 km), 630 m s.m., 26,66 km², 1469 ab. (castelluccesi), patrono: san Giovanni Battista (24 giugno).

Centro dei monti della Daunia, situato nell'alta valle del torrente Celone. Il paese, la cui data di fondazione è incerta, si formò intorno a un castello eretto nel 1019 a difesa di Troia. Nel 1194, dopo la dominazione normanna, passò agli Svevi e in seguito appartenne agli Angioini e a signori locali. Il borgo arroccato è dominato dalla parrocchiale di San Giovanni Battista (sec. XVIII-XIX), che ingloba la massiccia torre cilindrica dell'antico castello. § L'economia si basa sull'agricoltura (cereali, olive, ortaggi e foraggi), sull'allevamento favorito da ampi pascoli e sullo sfruttamento dei boschi. È zona di villeggiatura estiva ed escursionismo.