Questo sito contribuisce alla audience di

Cavalli Sforza, Luigi Luca

biologo e genetista (Genova 1922). È stato docente presso le Università di Cambridge, Milano, Parma e Pavia. Dal 1971 vive e lavora a Stanford, in California, dove è titolare della cattedra di genetica presso la Facoltà di medicina. I suoi studi sulla "genetica di popolazione" lo hanno reso celebre in tutto il mondo, soprattutto per il tipo di approccio multidisciplinare, che gli ha permesso di evidenziare significative concordanze tra genetica, demografia, linguistica, archeologia ecc. Tra le opere principali: Chi siamo. La storia della diversità umana (1993), The History and Geography of Human Genes (tr. it. Storia e geografia dei geni umani,1993, con Alberto Piazza e Paolo Menozzi) e Geni, Popoli e Lingue (1996), L'evoluzione della cultura (2004), Il caso e la necessità. Ragioni e limiti della diversità genetica (2007), oltre a numerose pubblicazioni su riviste scientifiche.

Collegamenti