Questo sito contribuisce alla audience di

Cavallini, Francésco

scultore italiano (Carrara sec. XVII). Allievo di C. Fancelli, fu attivo, nella seconda metà del sec. XVII, a Roma, dove eseguì opere (statue per S. Carlo al Corso e per la facciata di S. Marcello; tombe di cardinali in S. Maria del Popolo) che richiamano la maniera del Bernini.

Collegamenti