Questo sito contribuisce alla audience di

Cech, Thomas Robert

chimico statunitense (n. Chicago 1947). Dopo aver conseguito, nel 1975, il dottorato all'Università californiana di Berkeley, Cech ha lavorato nel Dipartimento di biologia del MIT (Massachusetts Institute of Technology) per conto dell'Istituto di ricerca sul cancro statunitense. Dal 1983 svolge la sua attività di ricerca e insegnamento a Boulder, nell'Università del Colorado. Nel 1989 ha ricevuto il premio Nobel per la chimica insieme a Sidney Altman, che indipendentemente da Cech ha condotto ricerche analoghe. Studiando principalmente un protozoo ciliato, Cech scoperse che l'acido ribonucleico (RNA) possiede proprietà catalitiche che sono tipiche degli enzimid è capace di accelerare la propria maturazione, agendo dunque da autocatalizzatore. Le ricerche di Cech e Altman, che si sono rivelate di grande importanza per la genetica molecolare, hanno aperto la via a nuove ipotesi sull'origine della vita: le molecole di RNA che svolgono un'attività di tipo enzimatico, e perciò dette riboenzimi, sono forse quelle da cui ebbero origine i primi organismi viventi.