Questo sito contribuisce alla audience di

Certósa, cultura della-

cultura risalente al sec. I a. C., che prende il nome dalla certosa di Bologna, nei cui pressi è stata riportata alla luce una ricca necropoli con numerose tombe a inumazione e a incinerazione. Da una di queste tombe proviene la famosa situla di bronzo utilizzata come urna cineraria, ornata con quattro file parallele di figure a sbalzo. Nella necropoli sono stati trovati molti esemplari della cosiddetta fibula della Certosa. L'area di diffusione di tale reperto, che si ritrova sia in bronzo sia in ferro, si estende a molte zone dell'Italia settentrionale, nonché ad altre transalpine, come in Svizzera, in Baviera, in Bosnia, nella regione carpatica.

Media

Cultura della Certosa.

Collegamenti