Questo sito contribuisce alla audience di

Chabrier, Alexis-Emmanuel

compositore francese (Ambert, Auvergne, 1841-Parigi 1894). Direttore di coro ai Nouveaux Concerts di C. Lamoureux, amico di Massenet, D'Indy, Duparc, Chabrier fu spinto da questi a studiare l'opera di Wagner e a legarsi con i cenacoli wagneriani. La sua produzione, in cui si ravvisano anticipazioni di Debussy e di Ravel, comprende diversi lavori teatrali, liriche da camera (che sono tra i suoi lavori più significativi), pezzi per orchestra (tra cui España, 1883) e per pianoforte. Nella sua produzione teatrale si ricordano Gwendoline (1886), in cui è più evidente l'influsso di Wagner, e soprattutto l'opéra-comique Le roi malgré lui (1887), uno dei suoi lavori più riusciti.

Media


Non sono presenti media correlati