Questo sito contribuisce alla audience di

Chauvelin, François-Bernard, marchése di-

uomo politico francese (Parigi 1766-1832). Allo scoppio della Rivoluzione, benché avesse una carica alla corte, non esitò ad aderire alle nuove idee. Ambasciatore a Londra nel 1792, ottenne la neutralità dell'Inghilterra. Entrò a far parte del Tribunato dopo il 18 brumaio e fu nominato prefetto nel 1804. Deputato della sinistra durante la Restaurazione dal 1817 al 1822 e dal 1827 al 1829, operò per il Partito liberale, battendosi soprattutto per la libertà di stampa.