Questo sito contribuisce alla audience di

Chevrillon, André

scrittore francese (Ruelle Charente 1864-Parigi 1957). Nipote e discepolo di Taine, cui dedicò un'opera importante (Taine, formation de sa pensée, 1932), si distinse per gli studi di letteratura inglese (Études anglaises, La pensée de Ruskin, Rudyard Kipling). Dalle sue esperienze di viaggio trasse numerosi libri, sul Marocco (Marrakech dans les palmes, 1920), sul Medio Oriente, sull'India (Dans l'Inde, 1891). Entrò a far parte dell'Académie Française nel 1920.

Media


Non sono presenti media correlati