Questo sito contribuisce alla audience di

Chiluba, Frederick Jacob Titus

uomo politico dello Zambia (Ndola, 1943-Lusaka 2011). Dopo alcuni anni di attivismo divenne segretario della movimento sindacale Engineering and General Workers (NUBEGW); nel 1981 venne imprigionato per aver indetto uno sciopero contro il governo guidato dal presidente K. Kaunda. Nel 1990 fu tra i fondatori del Movimento per il Multipartitismo e la Democrazia (Movement for Multiparty Democracy) che sconfisse il governo alle elezioni del 1991. Nello stesso anno Chiluba venne eletto presidente. Riconfermato nel 1996, iniziò con una politica di tipo socialista, per poi prendere posizioni più liberiste. Nel 2002 cedette il potere al candidato d'opposizione L. Mwanawasa.

Media


Non sono presenti media correlati