Questo sito contribuisce alla audience di

Ciàccio, Carmèlo

patologo italiano (Monteleone Calabro, oggi Vibo Valentia, Catanzaro, 1877-Messina 1956). Docente di patologia generale all'Università di Messina, ha svolto importanti studi nel campo della fisiopatologia cellulare, in particolare sulle alterazioni delle ghiandole surrenali e dei tessuti ematopoietici e sul ricambio.

Media


Non sono presenti media correlati