Questo sito contribuisce alla audience di

Cicala, Scipióne

generale e ammiraglio turco (Messina ca. 1545-Diyarbakır 1605). Di famiglia genovese, catturato ancor giovane da corsari turchi, educato a Costantinopoli nella fede musulmana, raggiunse alti gradi nella milizia. Fu comandante in capo della flotta ottomana; si segnalò combattendo contro Persiani e cristiani. Fu chiamato Cighala Zade Yūsuf Sinān Pascià.