Questo sito contribuisce alla audience di

Coblènza, Manifèsto di-

disposizione firmata a Coblenza dal duca di Brunswick, comandante delle forze della coalizione antirivoluzionaria, il 25 luglio 1792, che imponeva, a nome dell'imperatore e del re di Prussia, la restaurazione del re di Francia. Tale ultimatum considerava ribellione ogni atto di resistenza e minacciava la distruzione di Parigi in caso di nuovi attacchi alle Tuileries o al re. La notizia del Manifesto provocò la reazione dell'Assemblea Legislativa e una rivolta popolare a Parigi che condusse alla deposizione definitiva di Luigi XVI(10 agosto).

Media


Non sono presenti media correlati