Questo sito contribuisce alla audience di

Tuileries, Les-

palazzo reale fatto erigere a Parigi, sul luogo dove sorgeva un'antica fabbrica di tegole (tuileries), da Caterina de' Medici nel 1564. La costruzione fu affidata a Philibert Delorme. Alla morte di questi (1570) l'opera fu continuata da Jean Bullant (fino al 1572), da Du Cerceau e venne infine terminata da Le Vau per incarico di Luigi XIV. Il progetto iniziale fu più volte modificato con l'aggiunta, in particolare, del padiglione di Flora, di un corpo di collegamento con la Grande Galleria del Louvre, del teatro (salles des machines) e del “pavillon de Marson”. Nel 1789 le Tuileries divennero la sede della Corte e dell'Assemblea Costituente. Incendiato nel 1871, il palazzo venne demolito nel 1882.

Media


Non sono presenti media correlati