Questo sito contribuisce alla audience di

Colantuòni, Albèrto

autore drammatico e librettista italiano (Trieste 1880-Milano 1959). Svolse intensa attività come direttore di compagnie (Compagnia Lombarda, Compagnia del Teatro di Venezia, ecc.), come giornalista per l'affermazione di un repertorio d'arte nel teatro dialettale, come autore, infine, con testi in lingua e in dialetto. La sua commedia più nota è I fratelli Castiglioni (1930).

Media


Non sono presenti media correlati