Questo sito contribuisce alla audience di

Comitato Europèo delle Assicurazióni

(CEA, Comité Européen des Assurances). Organizzazione non governativa istituita nel 1953 fra le Associazioni assicurative dei Paesi dell'Europa occidentale, per lo scambio di informazioni sui problemi delle imprese private di assicurazione e riassicurazione e per lo studio dei problemi stessi. Aderiscono al Comitato Europeo delle Assicurazioni enti assicurativi di Austria, Belgio, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Italia, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia, Ungheria; membri associati sono Estonia, Lituania, Slovenia e Slovacchia. Per ogni nazione, può aderire al Comitato Europeo delle Assicurazioni, in qualità di membro, una sola associazione nazionale (la più rappresentativa sul mercato). La sua struttura organizzativa comprende l'Assemblea plenaria (un rappresentante per ogni Paese), il Consiglio di presidenza (11 membri eletti a rotazione), due commissioni verticali (Rischio Atomico e Affari Internazionali) e altre 11 commissioni permanenti. Il Comitato Europeo delle Assicurazioni ha relazioni con il Parlamento europeo, con la Commissione economica per l'Europa dell'ONU, con l'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica e con le altre associazioni internazionali delle assicurazioni.

Media


Non sono presenti media correlati