Questo sito contribuisce alla audience di

Costello, John Aloysius

statista irlandese (Dublino 1891-1976). Avvocato, aderì al Sinn Fein (Movimento Nazionalista Irlandese), optando per l'ala moderata, e fu procuratore generale (1926-32) dell'Irish Free State (Libero Stato Irlandese) fino a quando De Valera conquistò il potere. Alla caduta del governo De Valera (1948), divenne primo ministro in un gabinetto di coalizione e sotto la sua amministrazione (1948-51) fu varata la nuova Repubblica d'Irlanda, Eire (1949). Ancora capo del governo (1954-57) fu sostituito da De Valera (1957) e passò a condurre l'opposizione parlamentare fino al 1959, dimettendosi quando De Valera conquistò la presidenza della Repubblica.