Questo sito contribuisce alla audience di

Cousteau, Jacques-Yves

oceanografo e documentarista francese (Saint-André-de-Cubzac 1910-Parigi 1997). Direttore dal 1957 del Museo oceanografico di Monaco, prese parte come comandante della nave oceanografica Calypso a numerose spedizioni nel Mediterraneo, nel Mar Rosso e nell'Oceano Atlantico. I suoi studi furono indirizzati, oltre che alla difesa dell'ambiente marino, alla ricerca di metodi razionali di sfruttamento delle risorse del mare. Notevole fu anche la sua attività di cineasta; tra i suoi più celebri documentari si ricordano: Il mondo del silenzio, in collaborazione con L. Malle, film premiato al festival di Cannes del 1956, Il mondo senza sole (1964), Viaggio in capo al mondo (1976). Nel 1988 divenne membro dell'Académie Française.