Questo sito contribuisce alla audience di

Crébillon, Claude-Prosper Jolyot de-

scrittore francese (Parigi 1707-1777). Figlio di Prosper, scrisse romanzi licenziosi il cui enorme successo (che gli costò qualche anno di esilio) è da attribuire non solo ai soggetti scabrosi ma anche alla qualità dello stile e alla vivacità della narrazione: Les égarements du cœur et de l'esprit (1736; Gli smarrimenti del cuore e dello spirito), Le sopha (1745), Le hasard du coin du feu (1765; Accanto al fuoco).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti