Questo sito contribuisce alla audience di

Crispòlti, Filippo

giornalista e uomo politico italiano (Rieti 1857-Roma 1942). Direttore del Momento di Torino e del Cittadino di Genova, fu uno dei più attivi organizzatori del laicato cattolico italiano, contribuendo ampiamente al suo inserimento nella vita politica del Paese e alla fondazione del Partito Popolare. Deputato dal 1917 al 1921, fu senatore dal 1922. Tra le molte opere di carattere letterario, politico e autobiografico: Il laicato cattolico (1890), Questioni vitali (1908).

Collegamenti