Questo sito contribuisce alla audience di

Cuzari' o Argomentazióne e dimostrazióne per la difésa della religióne dispregiata

opera in cinque libri di filosofia religiosa (prima metà sec. XII), scritta in arabo da Giuda Levita e tradotta in ebraico da Giuda Tibbonida, pubblicata la prima volta a Fano nel 1506. Di carattere apologetico, l'opera narra la storia dei Chazary, popolazione asiatica, che col loro re Bulan II si convertirono, nei secoli VIII-IX, all'ebraismo. Attraverso il dialogo tra il re e un sapiente ebreo, viene dimostrata la verità della tradizione ebraica. Lo stile si distingue per ricchezza di immagini, efficacia delle metafore e vigore intellettuale.