Questo sito contribuisce alla audience di

Dàrio II

sovrano achemenide (423-404 a. C.). Figlio illegittimo (per cui fu detto Noto, bastardo) di Artaserse I, succedette al fratello Serse II: nel 405 dovette fronteggiare una rivolta dei Cadusi. Morì a Babilonia durante una spedizione militare.

Media


Non sono presenti media correlati