Questo sito contribuisce alla audience di

Dalbòno, Edoardo

pittore italiano (Napoli 1841-1915). Allievo di G. Mancinelli e di D. Morelli, apprese la pittura di paesaggio da N. Palizzi, affiancando lo studio di grandi paesisti del passato come S. Rosa, N. Poussin e Turner. Nella vivacità dei colori delle sue scene napoletane agì inoltre l'influenza di M. Fortuny. Uno dei suoi dipinti più famosi, La leggenda delle Sirene, fu esposto a Vienna nel 1874.