Questo sito contribuisce alla audience di

Darrieux, Danielle

attrice cinematografica francese (Bordeaux 1917). Esordì nel 1931 e conquistò la popolarità in Mayerling (1936) di A. Litvak, al fianco di Ch. Boyer. Una successiva serie sentimentale diretta dal marito H. Decoin, che la lanciò anche in teatro, le permise di rivelare, specie in Ritorno all'alba (1938), sicure qualità drammatiche. Nel dopoguerra ha avuto successo in Occupati d'Amelia (1949), La ronde, (1950), Il piacere, (1952), I gioielli di Madame de... (1953), Landru (1963). Nel 1971 la Darrieux subentrò a K. Hepburn nella parte principale del musical di Broadway Coco, sulla figura di C. Chanel. Tornata al cinema, ha interpretato, tra gli altri, Une chambre en ville (1982) di J. Demy e En haut des marches (1983) di P. Vecchiali. Nel 2001 ha recitato in 8 donne e un mistero di François Ozon.

Media

Danielle Darrieux